Mondiali di biliardo: il trionfo di Ciro Davide Rizzo

Biliardo, il bagherese Ciro Davide Rizzo è il nuovo campione del mondo
Biliardo, un bagherese campione del mondo: il trionfo di Ciro Davide Rizzo

Biliardo, il bagherese Ciro Davide Rizzo è il nuovo campione del mondo
Ha battuto in finale, al Palacarrara di Pistoia, lo sfidante Santi Caratozzolo: 4-1 il risultato. E' la prima volta che ad alzare la coppa del Mondiale 5 birilli è un siciliano


Il bagherese Ciro Davide Rizzo, 41 anni, è il nuovo campione del mondo di biliardo. Ha vinto la finalissima contro Santi Caratozzolo, trasmessa in diretta su RaiSport ieri alle 18 dal Palacarrara di Pistoia. Una sfida tutta italiana, un incontro che ha fatto tremare gli spalti e che si è concluso con un 4 a 1 per Rizzo.

Terzi Paolo Marcolin e Paolo Spadaro. Si conclude con una standing ovation per tutti e quattro gli azzurri, che hanno mostrato al mondo la grandezza del biliardo italiano, dopo cinque giorni di gare, l'edizione numero 24 della competizione. 

E' la prima volta che ad alzare la coppa del Mondiale 5 birilli è un siciliano.

"Lo sport bagherese - commenta il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli - agli onori della cronaca di tutto il mondo, i nostri atleti ci inorgogliscono. Anna Incerti e Ciro Davide Rizzo rendono i bagheresi amanti dello sport orgogliosi e felici per l’immagine positiva che si trasmette della città"

Ciro Davide Rizzo - nato a Palermo - è tesserato al Csb di Ariano Irpino, con a capo il presidente Rosario Cavalletti, ha vinto in passato numerose gare regionali e nazionali. Tra le ultime vittorie quella di Marsala e la Btp di Sanremo.

fonte: palermotoday.it


Potrebbe interessarti: https://www.palermotoday.it/sport/ciro-davide-rizzo-bagherese-vincitore-mondiale-biliardo-pistoia.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PalermoToday/115632155195201


Potrebbe interessarti: https://www.palermotoday.it/sport/ciro-davide-rizzo-bagherese-vincitore-mondiale-biliardo-pistoia.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PalermoToday/115632155195201

Gare in corso ...

Panoramica generale delle Territoriali libere attualmente in corso e/o programmate al 09 ottobre 2019 (rilevazione fibisGare)


di seguito, l'analitico per Regione:

ABRUZZO  2BASILICATA  2CALABRIA  3CAMPANIA  3EMILIA ROMAGNA  4LAZIO  3LIGURIA  1LOMBARDIA  24MARCHE  4PIEMONTE  7PUGLIA  2SARDEGNA  1SICILIA  2TOSCANA  6UMBRIA  1 VENETO  3
* le stelle indicano le sedi del Circuito Fibis Challenge 

Sanremo: 1^ Prova Challenge

La prima prova Fibis Challenge è andata in archivio, nella sala del Casinò di Sanremo, è Ciro Davide Rizzo ad aggiudicarsi il primo posto ai danni di Vincenzo Maucieri per 4 a 3.
Una prima prova ricca di sorprese dove i Nazionali hanno sbaragliato la concorrenza, lasciando poco spazio ai 16 Nazionali Pro.
Una finale tutta siciliana che ha visto uno contro l’altro, la grande sorpresa di questa prima prova, il neopromosso nella categoria Nazionali Vincenzo Maucieri e colui che nel finale di stagione era riuscito a mantenere la categoria e ad entrare di diritto sia nella fase finale del Campionato Italiano che di quello Mondiale, Ciro Davide Rizzo.

The Legend - Rizziconi (RC)

Registriamo l'apertura di una nuova sala biliardi a Rizziconi (RC), fortemente voluta dal nostro caro amico Romolo Domenico Napoli appassionato del panno verde da sempre. 
Ci ha messo l'anima per realizzare un sogno che custodiva in un angolo di cuore e alla fine ... eccola: è nata "The Legend".
Sapevamo quanta volontà, costanza e lavoro stava impegnando e coinvolgendo da tempo il buon "Mimmo" il quale, alla fine, ci ha deliziato con la presentazione della sua creatura. 
Fatta interamente con le sue mani; dall'arredo, alla grafica, ai colori e alla minuziosa cura dei particolari. 
Tutto pensato e realizzato con un trasporto motivato dalla grande passione che gli ha permesso di superare ogni difficoltà.
Chiaramente non potevamo mancare all'inaugurazione.
Nella prima sala troviamo 2 tavoli da Pool e l'angolo bar; una parete divisoria provvista di vetrate consente di seguire gli incontri senza accedere nella seconda ampia sala che ospita 4 tavoli Internazionali
Auguriamo a Mimmo tutto il meglio !!

Certificato medico


Certificato Medico A1 
Visita clinica generale
- Acuità visiva
- Elettrocardiogramma a riposo
- Esame delle urine


Categorie interessate:
- 1^ ctg;
- Master;
- Nazionali
- Nazionali PRO

Il Certificato ha validità biennale e deve essere custodito presso il C.s.b di appartenenza.

Nuova sala a Lucca

IN UN COLPO DI STECCA ASD

VIA VIACCIA 242 - LUCCA
(Loc. SANT'ANNA)
Tel. 3519409364

 AMPIO PARCHEGGIO GRATUITO 

LA SALA DISPONE DI 6 BILIARDI INTERNAZIONALI

CAMPIONATI ITALIANI: IL GRAN FINALE

Cala il sipario sull’edizione 2019 dei Campionati Italiani di stecca.
Quella appena conclusa è stata una domenica da incorniciare per il giovane Emanuel Cucchiara, per Cinzia Ianne e per Sebastiano Falbo vincitori rispettivamente del Campionato Juniores, del Campionato Femminile e del Campionato di 3^ categoria.
Protagonisti dell’ultima giornata sono stati i trentadue campioni del futuro che hanno contribuito a rendere unica la chiusura delle finali. 
Ad aggiudicarsi la vittoria è stato il quattordicenne Emanuel Cucchiara che ha avuto la meglio su Felice Izzo
I giovani Emanuele e Felice hanno gestito alla perfezione ogni momento, ogni tiro con la calma e la determinazione dei veri campioni.

ENZA GRIMALDI Conquista la 2^ edizione del Tour Biliardo in rosa

La poule finale del Tour Biliardo in Rosa si è conclusa con il trionfo di Enza Grimaldi.

Un’ascesa inarrestabile cominciata già dal girone di qualificazione che le ha consentito di accedere alla semifinale, vinta 2-0 contro Marilina De Laude. L’altra semifinale vede Cristina Fiori imporsi 2-1 su Raffaella Uggè.

Nell’ultimo atto del torneo Enza Grimaldi non si è lasciata sfuggire l’occasione, conquistando una meritata vittoria ai danni di Cristina Fiori (2-0).

Cala il sipario sulla seconda edizione del Tour Biliardo in Rosa dove ancora una volta si sono potuti evidenziare sia il livello tecnico delle partecipanti sia la crescita del movimento femminile. Un ringraziamento a Stefano Bertolini e all’Asd Campomarte per aver messo a disposizione il proprio centro sportivo e promosso il torneo.

(fonte:fibis.it)