Ariano: Open nazionale al Royal Inn Game

Nomi di grosso calibro tra i partecipanti. La grande sfida di Rosario Cavalletti...
Ariano Irpino.

Royal Inn Game sotto i riflettori nazionali e Ariano Irpino diventa la capitale d'inverno del biliardo in Italia. 
Tutto pronto per l'Open nazionale che prevede la straordinaria presenza di 256 partecipanti provenienti da tutta Italia (dalla 3ª categoria ai nazionali professionisti) specialità 5 birilli. 
Unica competizione in Italia dopo i sette campionati nazionali di biliardo.Quello di Ariano Irpino in Campania, è considerato il più importante nel biliardo a cinque birilli dopo le prestigiose tappe di Milano e Roma.

E' la grande sfida del vulcanico e poliedrico Rosario Cavalletti, all'insegna della ripartenza dello sport. 
Dopo lo stop forzato dello scorso anno, il 2022 riparte con questa grande sorpresa. 
L'appuntamento presso Royal Inn Game Asd è in programma dal 17 al 23 gennaio. 
Fase finale, domenica 23 gennaio, primo turno ore 10.30, secondo turno 15.30. 
Lo svolgimento della manifestazione avverrà nel pieno rispetto delle norme di sicurezza anti Covid.

Nomi di grosso calibro tra i partecipanti: da Daniele Montereali (nazionale) fresco vincitore del torneo di Saint Vincent, Alfredo Massimo (nazionale), Andrea Paolini (nazionale), Camillo Gomez (nazionale), l'immancabile Ciro Davide Rizzo (nazionale professionista) attuale Campione del mondo, tesserato presso il Csb di Ariano Irpino, Michele Gatta (nazionale professionista), Michelangelo Aniello (nazionale professionista campione del mondo 2006 a Siviglia), Pierluigi Sagnella (nazionale professionista) e tanti altri campioni.
di Gianni Vigoroso
(fonte: ottopagine.it)

Nessun commento:

Posta un commento