RANKINGLIGHT

 Loris Merlin - vice Presidente Lega Biliardo ci spiega come funziona il circuito RANKINGLIGHT
Ebbene si, cari amici e sostenitori del biliardo, anche se non sono ancora iniziate le competizioni del rankingame, oggi vi parlerò del nostro nuovo circuito di competizioni che partirà dopo circa 2 mesi e mezzo dall' inizio della stagione e affiancherà le altre gare.
Si chiamerà rankinglight, nome che abbiamo scelto in virtù del costo di iscrizione alle selezioni, che sarà sensibilmente ridotto.
il costo dell' iscrizione è di 30 euro.
i vantaggi di categoria (partenza negativa) sono rispettivamente di 5 punti e 24 punti a seconda che si giochi all'italiana (80) o tuttidoppi (400).
Le categorie di base (bronze - silver - gold) hanno facoltà di reiscriversi (qualora siano stati eliminati) nei gironi successivi, nella stessa o in altra sala aderente (massimo 2 reiscrizioni)
le categorie di eccellenza (ruby -emerald -diamond) qualora non vincano il girone sono eliminati.
I punteggi acquisiti durante il rankinglight sono valevoli per le ammissioni alla poule finale e concorrono all'assegnazione delle categorie, tali punteggi, a parità del numero di finalisti, sono assegnati in misura leggermente inferiore del circuito rankingame. 
Esempio: il vincitore del rankingame con 128 finalisti prenderà 125 punti, mentre il vincitore del rankinglight a 128 finalisti prenderà 100 punti .
La sala ospitante riceverà un contributo di 5 euro per ogni finalista che "produrrà"
una piccola % dei 25 euro rimanenti (per ogni iscrizione) andrà ad alimentare il montepremi della poule finale
CONSIDERAZIONI:
si tratta quindi di un circuito dove il numero delle iscrizioni potrebbe essere altissimo, complici la quota più "abbordabile" e la possibilità, che diamo alle categorie meno esperte, di riprovarci. 
Quindi cari ragazzi , non pensate minimamente che nel rankinglight ci siano montepremi più piccoli o che sia più facile che vincano le eccellenze (visti i vantaggi un pò più bassi) anzi, probabilmente potremo assistere a delle manifestazioni memorabili!
Potrebbe, anzi è altamente probabile, che in questo circuito (e forse anche nell'altro) sia necessaria, una fase intermedia, diciamo di semifinali di zona. Ovvero, siccome il numero di finalisti sarà quasi sicuramente elevatissimo, tale da impedire una finale "smaltibile" in un week-end, organizzeremo, qualche giorno prima delle finali, dei gironi eliminatori di finalisti, raggruppando zone dell'italia, in macroaree, tipo nordest - nordovest - centro ecc. in modo da limitare i grandi spostamenti .
Per quanto riguarda i gestori di sala, non pensate che prenderete meno contributi, infatti il costo ridotto e la possibilità di reiscrizione vi darà modo di produrre un numero molto maggiore di gironi.
Sul nostro sito legabiliardo.com troverete già le date pubblicate e eventuali regolamenti da me tralasciati.
Mancano poco più di 60 giorni all'inizio delle prime selezioni perciò cari "scalcitanti" giocatori di Lega Biliardo, non esitate e cominciate a iscrivervi sulla sezione https://my.legabiliardo.com/

Nessun commento:

Posta un commento